E se vi dicessi che anche in Italia abbiamo le pietre magiche? Stonehenge italiane& co

Vi è capitato almeno una volta di sentir parlare del cerchio degli Stonehenge?

Dai, quelle crosse pietre posizionate a cerchio che fanno da architravi ad altre pietre.

Infatti il significato del nome è proprio questo: “pietra sospesa, da stone, pietra, ed henge, che deriva da hang, sospendere: in riferimento agli architravi)”

Quando ne parliamo vaghiamo tutti con la mente al quel sito neolitico che si trova ad Amesbury in Inghilterra.

Ma non è solo l’Inghilterra che li ospita, la curiosità sta proprio nel fatto che quasi mai nessuno parla di tutti quegli altri cerchi che esistono in differenti zone:

-Cerchio di Brodgar – Scozia settentrionale
-Goseck – Germania
-Museo nubian di Assuan originario di Nabta Playa con almeno 1000 anni
-Li Muri – Arzachena italia
-Pranu Muttedu . Goni Italia

Ebbene si anche in Italia abbiamo questi famosi cerchi.

Ma cosa si pensa che siano? La maggiorparte poreseme che sia stato un tempo una specie di osservatorio astronomico con significato particolare nei punti di solstizio ed equinozio anche se l’uso che ne veniva fatto non mette molte persone d’accordo.

Non credo che nessuno sappia che oltre che apportare pelligrinaggio questi siti, o almeno quello inglese, è attualmente luogo di pelligrinaggio per i seguaci del Celtismo, della Wicca e di altre religioni neopagane.

Infatti originalmente veniva anche chiamato cerchio delle fate e associato all’operato dei druidi e a svariati riti magici.
“Leggende su Stonehenge
Stonehenge è associato alla leggenda di Re Artù. Goffredo di Monmouth racconta che il mago Merlino diresse la sua rimozione dall’Irlanda, dove era stato costruito sul Monte Killaraus, da Giganti che portarono le pietre dall’Africa. Dopo essere stato ricostruito vicino ad Amesbury, Goffredo narra come, prima Uther Pendragon, e poi Costantino III, vennero seppelliti all’interno dell’anello di pietre. In molti punti della sua Historia Regum Britanniae Goffredo mischia la leggenda britannica con la sua immaginazione; è suggestivo il fatto che colleghi Ambrosio Aureliano con questo monumento preistorico, portando come prova la connessione tra “Ambrosius” e la vicina “Amesbury”. Stonehenge è inoltre associato a molte altre leggende. I Druidi ad esempio utilizzavano queste enormi pietre come templi sacri dove si recavano sovente a pregare.”

In questi giorni ho incominciato a vedere un telefilm di nome Outlander(di cui farò la recensione) che gira molto intorno a uno dei siti degli Stonehenge se siete curiosi…guardatelo! xD

Insomma è un pezzo di conoscenza molto importante perchè è strano in primo luogo e poi vari pezzi di storia vi girano intorno.

Quale sarà la verità??

A.

Annunci

6 pensieri riguardo “E se vi dicessi che anche in Italia abbiamo le pietre magiche? Stonehenge italiane& co

  1. Esatto qui in Puglia ci sono menhir ..ma tra l’incuria e per la natura del paesaggio ancora rurale si mimetizzano tranquillamente fra le rocce “comuni” .
    Purtroppo stiamo assistendo ad uno scempio: molti monoliti sono stati trafugati o abbattuti… Vuoi per l’ignoranza di chi lavora i terreni, un po’ per coloro che li rivendono al mercato nero…. E non voglio pensare che possa esserci di mezzo qualche pagano mitomane.

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...