Ancora una volta un sogno dai mille risvolti e la stanchezza del risveglio!

Ed eccoci dinuovo qui con una nuova trafila sui sogni!

Non so esattamente cosa abbia influito sui miei sogni questa volta…

Mi ritrovavo con un biglietto per una città di nome Emilia…si lo so…non la regione…proprio una città °-° e non avevo detto niente a nessuno..insomma mi sono ritrovata a prendere il mio primo aereo con tanto di hostes in sogno..e all’improvviso mi trovavo in compagnia di una mia amica  e appena mi sono seduta su questo aereo, mi sono fatta prendere dai rimorsi per non aver detto niente a nessuno. Ero scappata di casa così a caso per cambiare città. Ma in realtà non è che cambiavo città per un caso, no, era perchè lì..davano un film che volevo vedere assolutamente. Insomma alla fine eravamo lì che vagavamo per questa città, che era un gran mischione, un po’ sembrava Genova, un po’ sembrava Roma. Siamo entrati in un negozio pieno di oggettini e non eravamo più solo io e lei ma c’erano anche dei ragazzi tutti suoi amici, e uno ha comprato un delfino in miniatura…già…non chiedetemi il perchè la mia mente va a creare queste situazioni…Continuava a passare il tempo e la mia inquietudine aumentava, dovevo chiamare i miei genitori, anche se, a pensarci bene nessuno ancora mi aveva cercato e la cosa era strana…come avrei fatto a tornare in città? E se fosse diventato troppo buio dove avrei mangiato o dormito? Insomma la comitiva nel mentre aveva pensato bene di andare a un acquario…e la coda che vi era per entrare era così lunga che non avete idea…e allora io parlando e parlando con questa amica del fatto che non sapevo più se rimanere ho pensato bene di battere il tempo della coda chiamando mia madre..Il che tranquillamente, mi ha risposto e dopo aver bisticciato un po’ sul fatto che fossi un bel po’ lontana da casa senza aver detto nient,e ho trovato la sua approvazione nel tornare dopo che tutto fosse finito..ovvero di sera °-°. Sono tornata dai ragazzi e subito era il nostro turno per entrare e la mia amica mi ha pure aspettato per entrare…una volta dentro non era affatto un acquario…io che già ero pronta a far foto ai pesci..ci siamo catapultati in questa stanza mezza all’ombra dove tantissima gente guardava delle immagini su degli schermi e non capivo cosa fossero finchè non ho notato una scansia piena di occhiali in 3d, ma quando li ho indossati le immagini continuavano a rimanere piatte(?) neanche il tempo di guardare che già ci stavamo muovendo e puff eravamo fuori, niente pesci, niente di niente…e ci ritroviamo a passeggiare e a fare foto ed ecco che siamo in una piazza, pienissima di turisti e fotografi e ricordo che alle spalle avevo un’immensa scalinata che sfociava su una struttura dalle alte colonne e con delle statue sul tetto e io ci tenevo a fare le foto…e all’improvviso a fianco a me c’era un ragazzo di cui…coff coff avevamo una specie di cotta a vicenda e gli ho chiesto se potevo dargli un bacio sulla guancia e farci scattare una foto..e indovinate(?) si la mia amica doveva scattare la foto! Ma quando ci è riuscita e ho guardato la foto… io non gli stavo affatto vicino, a questo ragazzo, ma ero molto più distante..e lei si era scusata dicendo che vi era troppa luce e io le ho risposto…non è luce, ma quella cosa lì…e le ho indicato il pavimento dove c’era un immenso dipinto dai colori caldi raffigurante un prato pieno di girasoli e molto molto dorato e luminoso…e quando mi sono girata il ragazzo che avevo difianco stava scappando vestito da soldato del 1500 °-° e si stava per battere con un’altra persona, ma io mi sono messa in mezzo(?) e puff…l’ultima cosa che mi ricordo è che avevo indosso un vestito lunghissimo e una cavolo di corona storta sulla testa D= e correvo e correvo e poi non ricordo più niente…

Insomma…secondo voi che problemi ha la mia testa a fare questi sogni assurdi…che poi, mi sveglio pure più stanca di prima acidentaccio ç_ç

Beh ditemi la vostra..vi è mai capitato di teletrasportarvi in altri posti con vestiti antichi? O di sognare persone mai viste ma allo stesso tempo sapere di amarle?

A.

Annunci

Un pensiero riguardo “Ancora una volta un sogno dai mille risvolti e la stanchezza del risveglio!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...