In un pomeriggio settimanale….Pane e Creps alla crema di fragole

13112655_1161004503931487_766108147_o

Vi capita mai in un giorno qualunque di aver voglia di qualcosa…ma non sapere cosa…da mangiare?

Vi capita mai di dire ho voglia di dolce! Ma in casa non ci sono dolci…

Ho voglia di mangiare salato…sì…ma cosa??

Poi prendi la farina…le uova e altri pochi ingredienti e via crei…cuoci…e mangi!

#merendamadeathome

Le crep alle fagole sono state un esperimento…era da un po’ che mi chiedevo come sarebbero state con il ripieno di fragole invece di nutella e via a sperimentare!

Le crep le volevo il più leggere possibile:

1 uovo

200 ml di latte

1 cucchiaio scarso di zucchero in polvere

80 gr di farina…

e sono venute 3 porzioni scarse…no non le ho mangiate tutte in un pomeriggio! Anche se belle calde attiravano eccome!

Insomma prendi l’uovo e lo sbatti, aggiungendo la farina, il latte e lo zucchero  e poi lasci riposare 30 min.

Nel mentre che aspetti… che fare?? Beh…sperimentare una sorta di crema/marmellata alle fragole:

7 fragole

1 cucchiaino e mezzo di zucchero (di quelli da caffè)

e po’ di acqua

Con un magico pentolino andiamo a cuocere i pezzetti di fragole, lavate e tagliate a cubetti con lo zucchero e l’acqua che basta a non farle attaccare….e mescoliamo…mescoliamo…mescoliamo per circa 15 min…finchè non vediamo le fragole cuocersi e la consistenza non diventa più compatta che liquida!

Non vi dico il profumo che c’era *^*….beh…missione compiuta!

Poi ho cotto le crep con la padella fatta apposta…con un goccio di olio sul fondo per non fare attaccare nulla, e con un mestolo di crep liquida, ho creato uno strato sottilissimo e ho cotto!

Come si vede se è pronta? Quando lasci la crep sul fornello sai quando girarla perchè inizia a fare le bolle!

Ed ecco fatto prendi la crep calda…prendi la crema di fragole e arrotoli…. buon appetito!

Ma non finisce qua! Come vedete dal titolo c’è anche del meraviglioso pane *^* che ha fatto mio padre! Ovviamente u.u ormai è l’addetto panettiere della casa..e  quel che vedrete qua sotto, una volta cotto…è una cosa assurdamente buona!

Un pane che può accompagniare qualsiasi pasto: dalla colazione alla cena…Certo…se qualcuno non lo occhia e se lo mangia tutto….

Ed ecco un pomeriggio come si trasforma in uno sguizzo di creatività!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Come sempre ditemi ce ne pensate! E p.s scusate le assenze vi ho un po’ trascurati…ma eccomi qua!

Sappiate che potete trovarmi su facebook, twitter, google +, tsu.co, tumblr, pinterest e oknotizie!

A.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...