Un giorno d’assenza, un giorno d’idee!

rosa caninana

Buon giorno miei cari lettori! Come state?
Siete nella parte dei “evviva è finita la scuola, nothing to do” o in quella “ma andate a cacà che devo studiare per l’università o andare a lavorare” ? 😛

Beh, intanto quel che è certo, è che in questi due giorni, almeno qui, il tempo si è stabiizzato.

E’ evaporata tutta l’acqua che era caduta nei giorni scorsi 😀 ahhhh che felicità…afa e caldo stanno arrivando ufficialmente…un po’ di vento gira, ma ad arrivare in pieno pomeriggio non conta molto.

Ma bando alle ciance! Avete notato la mia assenza di ieri? NO? Male! *va in un angolino lontano* ç_ç

Ieri non ho pubblicato articoli in quando sono stata travolta dal mare di idee per partecipare al concorso della Faber-Castell. Insomma un concorsino per iniziare l’estete in bellezza.

Non mi ricordo se vi avevo già parlato di aver partecipato ai miei primi due concorsi di disegno l’anno passato °^° e questo non potevo farmelo scappare!

Non è esattamente un concorso in cui “disegnare e inventare un soggetto” ma è un concorso basato sul colorare e dare un aspetto a degli alberi. Sì, degli alberi!

Dal 5 al 12 giugno hanno indetto questo concorso per festeggiare il world environment day‬(ovvero la giornata mondiale dell’ambiente) e la produzione di matite eco-sostenibili.

Insomma scarichi questi bei alberelli e gli dai vita! 😛

Per ora non posso che sperare bene u.u

A-

 

Annunci

9 pensieri riguardo “Un giorno d’assenza, un giorno d’idee!

  1. Che iniziativa carina!
    Non so se sono fortunata o meno (tanto non devo studiare né lavorare) ma qui diluvia da due giorni. Che poi non è proprio un diluvio costante, è più una pioggia diluviante dal nulla per una decina di minuti (giusto il tempo di inzupparti se sei per strada) poi uno squarcio di sole, poi di nuovo una pioggia a secchiate. Saremmo a giugno… Purtroppo (ma nemmeno tanto che non è che mi interessi dato che non devo partire) penso che questo tempo ce lo porteremo per tutta l’estate.
    Mchan

    Liked by 1 persona

    1. Qui ce quel caldino sufficiente a dire che non si respira, ma non per il caldo per l umidità che esce dal cemento c.c e poi ora e di nuovo nuvoloso, il che tra un po’ é acquetta :’) poi mi chiedono perché giro con una valigia e non con una borsa

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...