Seconda nomination in pochi giorni: Liebster Award

liebster-award

Ri buon pomeriggio!

A distanza di pochi giorni ho ricevuto una seconda nomination ai Liebster Award da parte diiiiiiii: Gocce di Salute

Ricapitoliamo ancora una volta le regole!

 

 

-Rispondere alle 11 domande poste da chi ti ha taggato
-Proporre 11 domande
-Proporre 11 persone che rispondano

G:“Ed ora, le domande a cui dovrete rispondere, basate sul tema della salute e dell’alimentazione”

  1. Qual è la ricetta più strana e complessa che tu abbia mai preparato? Sono ben due! Una è la treccina capricciona e una è quella delle patate allo speck. Il primo perchè…per fare la treccia servono tre strisce di pasta da riempire e siccome sono sottili devi stare attento a non romperle, nè quando le chiudi, nè quando crei la treccia…il secondo perchè….avete presente cosa vuol dire..tenere in mano una patata bollita, passata nella maionese, per avvolgerla nel salume e fermarla con uno stecchino? Sentite la patata fare “eheh eheheh ahahhaha”
  2. Qual era il tuo piatto preferito da bambina/o, e come è cambiato rispetto al tuo attuale piatto preferito? Oddio..non mi puoi proporre una domanda così 😛 sono troppo golosa per scegliere °-° diciamo che siamo nell’universo che va dai tortellini in brodo e alla panna….a qualsiasi pasta con il ragù…agli arancini di riso…all’insalata di riso 😛 E non è cambiato da quando ero piccina…anzi l’unica cosa è che ora so cucinarli…ahi ahi ahi!!
  3. Preferisci sperimentare nuove ricette per conto tuo o in compagnia?
    Bella domanda!! Di rado ammetto qualcuno in cucina quando sto sperimentando xD mi rende nervosa avere qualcuno che mi sta lì a fissare mentre cucino…ammetto un aiutante/ collaboratore solo se è un orario indecente ed è tardi, per cui bisogna essere veloci a preparare…oppure quando ci sono così tante cosette da preparare in contemporanea che mi impapino xD
  4. Qual è la dieta/alimentazione più assurda di cui hai mai sentito parlare? Non mi odiare ❤ non ho mai capito la dieta vegana e quell’altra dieta dove si leva la pasta, ah aspè…anche la nuova moda che sta impazzando riguardo gli insetti… ò.ò
  5. Hai mai considerato l’idea di seguire un’alimentazione vegetariana o uno stile di vita vegano? (Se già lo fai, spiega in breve cosa ti ha spinto a farlo). Non ci ho mai pensato e non credo che mi voterei mai xD sono troppo legata ai sapori delle cose che verrebbero negate aderendo a quegli stili di vita…
  6. Qual è l’alimento che mangeresti ogni giorno senza stancarti mai? La pasta, l’insalata di riso, il gelato e le patate °^° si, sono strana ahahhah
  7. Per te l’esercizio fisico è importante oppure no? Oddio…metà e metà diciamo xD è importante per la salute muoversi un minimo…ma esercizio fisico per dire…guarda che chiappette d’oro che ho…che seno e che fianchi, e co no u.u
  8. Preferisci i sapori dolci o salati? Anche qui non ho una risposta precisa e preferisco dirti: metà e metà!
  9. Hai un ricordo d’infanzia che abbini a un determinato piatto? Se sì, quale? Le ortiche o meglio le tagliatelle alle ortiche…mi viene sempre in mente quando ero in vacanza…le raccoglievamo dietro una casetta dove ce n’erano un bel po’ e poi mia madre ci faceva le tagliatelle *^* ah la bontà! Ma  anche gli arancini quando li faceva mia zia ò-ò prima ce n’era un piatto colmo…. e poi ne mancavano sempre di più dopo che passavo io, zitta, zitta 😛
  10. Sei consapevole dell’impatto che ogni tua scelta alimentare (secondo qualunque regime alimentare) ha sull’ambiente? Mi capita di pensarlo spesso quando mangio il miele °-°
  11. Se potessi cambiare una sola cosa nel modo in cui tutto il mondo si alimenta, che cosa modificheresti? Chi tratta le piante con i pesticidi, chi cucina con prodotti chimici, chi cucina cani e gatti. Non li capisco proprio :/

E questo è tutto!! 😛

LE MIE 11 DOMANDE NO SENSE:

  1. Descrivi come ti vedresti se ti trasformassi in un personaggio fantasy.
  2. Se potessi tu entrare in un quadro in quale vorresti entrare? Perchè?
  3. Una cosa che non hai il coraggio di dire.
  4. Una cosa che non hai il coraggio di fare.
  5. Dimmi il primo colore che ti viene in mente, associalo a un fiore e trova una storia associata ad esso.
  6. Ti viene data la possibilità di scegliere un attore/ attrice o personaggio da tirare fuori da un film/libro/videogioco/aime/manga/fumetti vari e altro…chi sceglieresti? E perchè?
  7. L’ultima cosa che hai visto/letto/giocato
  8. Hai un tatuaggio? Cosa e che significato ha? Ti infastidiscese qualcuno te lo chiede? °^°
  9. Hai un animale? Immaginatelo trasformato in una creatura mistica e descrivilo!
  10. Ti faresti mai leggere le carte o impareresti a leggerle?
  11. Conosci un luogo infestato dai fantasmi nella tua città o una storia che ne parla?

I MIEI 11 TRIBUTI: Flower, Orso(Non potevo non nominarti dai…xD), Mely, Jane, Gio, LA, Giorgia, (ci sta che vi nomino tutti!) Al grande capo e a tutti gli autori di losrivodame.com, Il Nefasto, Lu, G (Mi sa che finiremo in una giostra ahahha)

Ovviamente anche voi che leggete se vi va di rispondere 😛

Scusate per i nomi super abbreviati 😛

A voi le risposte!!!

A-

 

 

Advertisements

18 pensieri riguardo “Seconda nomination in pochi giorni: Liebster Award

  1. Wow, ma che velocità! Per quanto mi riguarda, preferisco cucinare da sola solamente quando preparo per me, se invece cucino per altre persone apprezzo molto un aiuto, altrimenti impazzisco 😂 grazie inoltre per la ri-nomina, appena ho tempo risponderò ☺️

    Mi permetto poi di spiegarti alcune cose, se dovessero infastidirti WordPress ti da comunque l’opzione di cancellare/modificare il commento. Rispondo a tre cose che hai scritto:

    – il senso dietro un’alimentazione vegana è il seguente: evitare lo sfruttamento degli animali, che purtroppo avviene anche con uova e latte. Ad esempio, per ogni uovo che mangi, un pulcino maschio è stato tritato vivo, e per ogni bicchiere di latte un vitello non ha più visto sua madre; preservare l’ambiente, dal momento che la principale causa di inquinamento e riscaldamento globale è causato dall’allevamento animale, ancora più dei trasporti; per salvaguardare la nostra salute, dal momento che un’alimentazione vegana è quello per cui siamo biologicamente creati (leggi il mio ultimo articolo su Gocce di Salute per capire di cosa parlo). Questa è solo la punta dell’iceberg, se vuoi più informazioni sarò lieta di spiegarti di più, resta il fatto che si tratta dell’alimentazione migliore per animali, pianeta ed essere umano.

    – Ti assicuro che con un’alimentazione del genere non perdi il gusto, anzi, ne guadagni molto di più! Vegani non significa solo insalata. In questi mesi ho scoperto sapori e ricette che mai avrei creduto possibile, e sono tutte pieni di gusto. Non solo, una volta che le papille si abituano a perdere tutte le “contraffazioni gustative” dei prodotti animali, tutto quanto (specialmente la frutta) ha un sapore molto più intenso. E concludo questo punto dicendo che tutti i latticini contengono la Caseomorfina, “morfina” come droga, nel senso che è una sostanza che lega il vitello alla mamma. Chissà perché è così “difficile” per l’uomo rinunciare ai formaggi… Perché ne siamo letteralmente drogati.

    – Infine, anche a me da un fastidio matto chi mangia cani e gatti, ma allo stesso modo non comprendo chi è specista. Lo specismo avviene quando si predilige una specie (cani, gatti, o altri) e si uccide e si mangia o sfrutta un’altra specie. Cos’hanno mucche/polli/tacchini/pesce e via dicendo che cani e gatti non hanno? Sono tutti animali, hanno tutti un cuore e una vita e provano tutti quanti emozioni e dolore (è scientificamente provato).

    E così ho concluso il mio discorso. Non ti odio certo per quello che hai detto, ma preferisco specificare quando alcune cose vengono espresse senza conoscere l’argomento al 100% ☺️ Tutto quello che ho spiegato è niente in confronto alla vastità di tutto ciò che si potrebbe dire, ma credo di aver reso l’idea.

    Ps: per quanto le api siano fondamentali, ha molto più imbatto il consumo di prodotti animali sull’ambiente. 1 hamburger = circa 36 docce.

    Liked by 1 persona

    1. Ma perchè dite no agli animali e si ai vegetali? Anche quelli sono esseri viventi allora…Fai bene comunque a rispondere! La cosa del latte che contenesse quella cosa che da digerito diventasse un parente stretto della morfina non lo sapevo…xD ma solo a me non fa questo effetto (?) Non ho detto che la cucina vegana o vegetariana non abbia gusto ma che semplicemente sono nata e cresciuta con i sapori di carne e co e difficilmente cambierei…Non è l’agricolutara e l’allevamento a produrre inquinamento e co ma le multinazionali che ci pestano dietro…una volta tutti erano contadini e non vi era questo problema dell’inquinamento…

      Mi piace

      1. È vero, sono tutti esseri viventi, ma con una piccola differenza: i vegetali non hanno un sistema nervoso per provare dolore, non sono esseri senzienti, al contrario degli animali. Ma anche se ipotizzassimo, per assurdo, che le piante provino dolore, avrebbe comunque un impatto immensamente inferiore rispetto a quello animale.

        Infatti il tuo commento è comprensibile, lo pensavo anche io e lo pensava anche il mio fidanzato. Lui mangiava un sacco di carne (non specifico le quantità ma era TANTA) e zero verdura, se è diventato lui vegano, facendo la connessione etica, può chiunque 😂

        Snì, nel senso che è l’allevamento intensivo che inquina, non solo durante il processo di produzione, ma anche dopo, con le deiezioni animali e il modo in cui vengono “eliminate”. Allora a questo punto basterebbe allevare in ampi pascoli come una volta, giusto? Sempre snì, perché per la domanda attuale di prodotti animali lo spazio sulla Terra non è sufficiente, perciò l’allevamento intensivo è l’unica soluzione “sostenibile”. E la deforestazione continua senza sosta perché si ha sempre più bisogno di nuove terre su cui coltivare cereali da destinare… all’allevamento.

        800 milioni di persone soffrono la fame perché i cereali coltivati nei loro paesi vengono utilizzati per alimentare gli animali di cui consumiamo i cadaveri o le secrezioni.

        Liked by 1 persona

      2. Mica è assurdo che le piante provino dolore xD basta vedere la mimosa pudica…poi vienimi a dire che non ha coscenza propria oppure anche una normale pianta soffre se non innaffiata o se attaccata! Comunque ti capisco quando dici che un animale ha più impatto…è anche un qualcosa che prende più spazio e che produce cose che non si sa dove mettere :’) vabbè comunque ti capisco un po’ v.v ma un po’! E mi spiace per quelli che muoiono di fame…ma chi ha l’energia per far qualcosa pensa a scappare e andarsi a lamentare più in là piuttosto che reagire :/ Secondo me lo hai convertito per forza 😛 a sentirti parlare così sei convincente e poi chi è che cucina in casa U_U

        Mi piace

      3. Aspetta 😂 se parliamo di pianta che muore e perde vita, certo che è una sofferenza per l’essere vivente, ma non ha un sistema nervoso che gli permette di provare dolore. I pomodori non scappano se cerchi di tagliarli, le carote non sanguinano, le patate non urlano, il sedano non si dimena. Potresti diventare fruttariana con questo amore per le piante 😄

        Vero, ma lamentarsi senza fare niente è troppo, troppo comodo. Specialmente quando si sa come stanno le cose e non si cambia.

        Ahahah no, ha fatto tutto di sua volontà 😂 ho provato a diventare vegana una volta e a lui non poteva importare di meno, continuava a mangiare carne. La seconda volta ha cambiato idea, quindi è tutta farina del suo sacco, e ne sono fiera ❤️

        Liked by 1 persona

      4. Ahahah hai ragione ci starebbe fruttariana! Amo ogni singola piantina del mio balcone *^* e ci parlo! (Non…non…NON sono matta T_T) però vedi che ti rispondono quando tu credi in loro, parli e loro crescono rigogliose e belle 😛 ahhh l’amour! u.u Aspetta di vedere tagliare qualche cosa a me in cucina prima di dire che non scappano ahahah specialmente quando li metto in padella….anche gli spaghetti fuggono D=

        Liked by 1 persona

      1. Oddio ma dal 26 di maggio D= ma com’è che non funzionano sti tag a volte é_é oggi è già la seconda che mi fa il blog….anzi la terza…prima questo, poi i commenti, poi le risposte! Grazie infinite anche a te per la nomina :3 e appena possibile rispondo con mooooolto piacere!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...