Contentino, santi e post S.Valentino, la festa dei single

fruttidiboscoblog

C’era una volta un ragazzo di nome Faustino, che abitava a Sarezzo in provincia di Brescia nel Medioevo.

Figlio di una famiglia molto ricca di origine pagana, che fu  motivo per il quale divenne immediatamente cavaliere.

Affascinato dalla religione cristiana si fece battezzare e decise di predicare la parola del signore in tutta la zona che comprendeva Brescia e i paesi circostanti.

Ben presto questo non lo salvò dalle prsecuzioni, ebbene, lui si rifiutava esplicitamente di eseguire sacrifici in nome degli Dei e questo fece ben presto infuriare l’imperatore.

View original post 442 altre parole

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...