Come navigare tra la tecnologia e scegliere un prodotto? Gli smartphone?

Buon salve a tutti!

Oggi é mercoledì quindi argomento tecnologia!!!

In questo ultimo periodo mi sono fermata molto a pensare a quanto stiamo finendo sempre più sommersi da prodotti tecnologici e ormai sul mercato non vi è più chissà quale differenza tra un prodotto e l’altro…

Facciamo un esempio…

Come era anni fa scegliere un smartphone?

Ci avete mai pensato?

Lo sceglievate perchè vi piaceva lo stile del design? O per quello che la pubblicità vi raccontava?

Se ci dovessimo basare solo su quello che vediamo sugli spot pubblicitari il mondo sarebbe in continua lotta tra Pro Apple e Pro Samsung…come effettivamente é tutt’ora.

E sinceramente a me hanno un po’ stancato.

La prima per i prezzi ti dovrebbe offrire un prodotto che dura decenni e che praticamente ti fa da maggiordomo… e il secondo? Ha così tanti tipi di smartphone che non se ne esce più.

La cosa che mi fa rimanere un po’ così è che non riusciamo più a stare al passo con lo sviluppo tecnologico.

Oggi parto compro uno smartphone e domani già ne esce uno nuovo che costa il triplo, ma che magari non ha poi tutte queste differenze.

Come uscirne?

Bisogna comunque aprire gli occhi e guardarsi intorno….

Parlandone un po’ in giro…con  possibilità di comprare un nuovo telefono e nominando Huawei p10 ci si sente rispondere….ma cosa è?

Ma è possibile che siamo ogni giorno innondati da tanta di quella pubblicità che nessuno si accorge che esistono tanti dispositivi che ti potrebbero far distinguere dalla massa concorrenziale del “io sto con e tu stai con”?

Non vi ha proprio insegnato nulla l’ultima canzone di Katy Perry eh u.u

La cosa migliore da fare quando si vuol comprare un nuovo prodotto tecnologico è fare una rapida ricerca su quale sia il migliore nel 2017 o l’anno in cui si è, e sopratutto in base al mese in cui siete.

Dando un’occhiata nel mese di aprile 2017 per quanto riguarda i telefoni troviamo davvero tanta scelta e vediamo come marche sconosciute stiano scalando rapidamente la classifica.

Wiko, Maizu, Honor, Huawei si stanno facendo sempre più sentire.

E così come facciamo a navigare tra tutte queste case produttrici?

Non ci baseremo più sul ci piace dal punto di vista estetico?

Cosa dobbiamo guardare in un dispositivo?

La risposta più coerente per molti di voi sarebbe: il prezzo.

Ma viste le tantissime possibilità e modalità di vendita che negozi e co ci offrono, ormai, chi sogna un top gamma non si tira più indietro…se non davanti a cifre esorbitanti dai 800 in su.

Fissata una soglia decisiva in euro….

La prima cosa da vedere e considerare è la RAM.

Quanti di voi scaricano app e fanno foto e scoprono che il proprio dispositivo inizia a laggare e quindi andare a scatti?

Se la Ram non é dai 2 Gb in su mi auguro che possediate una buona pazienza o che il telefono con cui lavorate lo utilizzate solo per chiamare e con una app sola.

Perchè il trucco che nessuno conosce è che quando viene sbandierata la memoria ram di un dispositivo nessuno sta a dire: “Sì tizio la Ram è occupata in parte dal sistema operativo e quindi non è esattamente quella indicata intera”.

Arrivati nel 2017 attualmente si conta un traguardo di 6 Gb di Ram per i migliori dispositivi che però attenzione…deve essere supportata da un buon processore.

Quindi la seconda cosa da considerare è il processore a quanto va?

L’ideale sarebbe da 2 in su…da dual core fino ad arrivare ai particolari otta core.

E ancora…la batteria? Dai 3000 in su, e così sarete anche certi che il vostro dispositivo non vi abbandoni quando dovrete usare più applicazioni in giro per la città…e qui scatta il carica batteria…ultra rapido?

Infine, quante altre cose vorreste in un unico dispositivo…nel 2017 molti di voi guarderanno la connessione alla rete, da un wi fi ultra rapido a un 4g/5g iper moderno.

E la fotocamera?? Volete levare il piacere di scattare foto su foto o farvi bellissimi selfie? Un 20mp dietro con dualcamera magari e a 8 Mp per quella davanti?

Ah e la memoria? Una memoria su cui appoggiare tantissime piccole app e tantissima musica/foto/filmati?

E allora vedrete che più passano gli anni e più il “mi piace perchè” arriverà solo come clausola finale a farvi prendere la decisione finale.

Insomma…ci stiamo sempre più avvicinando a una realtà alla Io robot / Uomo bicentenario…

Voi che ne pensate? E’ un bene o un male? Esiste un vero e proprio equilibrio?

A-

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...