Aggiornamenti sporadici: il salotto del thè. 

E se per una volta parlassi e basta? 

Senza immagini fighe, senza una scaletta precisa, senza categorie o link o tag. 

Prima cosa, come state? È iniziata bene la settimana? 

Da quando ho messo il blog in pausa sto facendo piú visualizzazioni del solito 😮 fenomeni paranormali da blogger. 

Siccome non ricordo… vi avevo detto che mettevo tutto in pausa perchè qui stiamo imbiancando casa? 

Ah, questo periodo dell’anno ha portato la voglia di rinnovare casa…e dopo una stanza ti è già passata la voglia. Perchè parti con tutta la buona volontà, ma la tempera attacca ovunque… mica solo sul muro e sul pavimento… è infama, viaggia sotto i teli che tu hai steso per coprire i mobili 🙃 e ti tocca pulire 20 colte tutto. 

Iniziando dalla stanza dove ho il computer era ben poco il tempo e la capacità di mettermi qui a studiare e pensare a mettere due parole in fila. 

Pigrizia? Cioè dai ci sono blogger che anche se lavorano o hanno impegni, riescono perfettamente a gestire anche i propri articoli. 

La spiegazione piú semplice che posso darvi è la stanchezza. 

Ah ma A sei cosí giovane che la stanchezza dovresti accantonarla. 

Sono stufa di sentirmelo dire, sono stufa di dover giistificarmi ogni volta che ho qualcosa che non va. 

Non è che non ho voglia di fare è che proprio non ce la faccio. 

Dormo poco? Magari ho troppi pensieri per la testa? 

Perchè alla mia età dovrei dormire almeno 8 ore… ma chi lo ha detto °-°… avete mai avuto il tempo per dormire 8 ore? 

Freschi e riposati una ceppa D: piú dormi e piú vieni divorato dal sonno, avete mai provato la sensazione? 

Per non parlare poi se hai qualche dolore… °-° sei giovane, tu non dovresti avere dolori… ci sarà sempre qualcuno che sta peggio di te e che sminuirà quello che hai. 

Ah, ma cé il dottore e.e che ti manda da altri dottori per i quali ci sono liste di attese immense. 

E se hai paura o timore di una cura? Oh beh ci sarà sempre qualcun altro che ci è passato… è uscito vivo, no? Quindi a cosa ti riduci, se non ha un robot che coltiva rancore é. é

Accidenti questo articolo sta diventando melodrammatico D: 

Il tutto per dirvi che era qualche giorno che rimuginavo sull’idea di apparire con lunghi articoli in cui parlare del piú e del meno… articoli che posso scrivere dal telefono e che non necessitano di particolare grafica. 

Un vero e proprio salotto del thè. 

fine prima parte. 

A-

Annunci

3 pensieri riguardo “Aggiornamenti sporadici: il salotto del thè. 

      1. Eh sì, chiaramente chi fa parte di generazioni precedenti alla nostra ha avuto magari una condizione differente dove purtroppo non esisteva grande spazio per potersi “ascoltare”…e si vedono i risultati! Quando il corpo non ci segue nelle nostre imprese dobbiamo rallentare!

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...