Inktober2019 day 28-31 #Ride #Cavalcare #Injured #Danneggiato #Catch #Catturare #Attirare #Ripe #Stagionato

Continua a leggere

Nuovo ordine su raccoltoemangiato.it: Frutta, verdura e spezie.

slice-of-lemon-2135548_1920

Tempo fa vi avevo già parlato di questo sito, da cui avevamo comprato frutta verdura e altro *^* e sul quale avevo deciso di fare una recensione:

Recensione acquisto frutta, verdura e formaggi su raccoltoemangiato.it !!

E dopo un bel po’ di tempo abbiamo effettuato un nuovo ordine per prendere un po’ di cose dalla Sicilia e ho deciso di condividere con voi ! Continua a leggere

Recensione acquisto frutta, verdura e formaggi su raccoltoemangiato.it !!

23406109_1961793907410337_8455737938831795891_o

Buon salve a tutti!!!

Oggi si torna a scrivere e come anticipato sui social torno per raccontarvi di uno dei nostri ultimi acquisti, e quindi una bella recensione.

Come vi avevo raccontato anche in passato ci tengo molto, sia io che la mia famiglia, a dare molto risalto a quello che propone la nostra terra, il nostro Stato e quindi ai prodotti italiani, che spesso e mal volentieri passano in secondo piano per dar spazio a ciò che “ALTRI” decidono di importare.

Tempo fa vi avevo raccontato di come è bello guardarsi intorno e fare ricerche per scoprire cose nuove e a questo giro abbiamo scoperto un sito di nome: www.raccoltoemangiato.it

Su questa pagina si possono trovare in vendita i prodotti tipici della Sicilia(Dalla frutta, alla verdura, ai formaggi e tante altre cose) e ho pensato di raccontarvi come è andata.

Il nostro è il secondo acquisto a distanza di un mese e anche a questo giro tutto è andato per il meglio.

Una volta effettuato l’ordine una serie di email vi informeranno dell’andamento dall’acquisto alla spedizione. Citando la loro sezione: Guida Agli acquisti

I prodotti sono raccolti solo ad ordine ricevuto, la mattina della spedizione e consegnati al corriere nel primo pomeriggio.

Gli ordini ricevuti dal mercoledì pomeriggio alla domenica, vengono spediti il lunedì successivo, per evitare le giacenze nel weekend.

Invece, gli ordini ricevuti il lunedì vengono spediti il martedì e quelli del martedì il mercoledì.

E confermo che si è svolto esattamente tutto così e che sono davvero veloci…se pensate da loro che sono in Sicilia a noi che siamo in Emilia Romagna…l’ordine spedito lunedì è arrivato mercoledì mattina.

L’unica cosa è che non ci si deve aspettare troppo dai corrieri.

Il nostro ordine era composto da:

Patate Novelle 
Mandarini Primosole
Limoni Naturali
Arance Navel – Da spremere
Formaggio Primo Sale 500 gr – Classico
Finocchi di stagione
Pomodoro Ciliegino

A casa ci sono arrivati due pacchi in ottime condizioni, riportando su due dei lati un buco…si presume per far arieggiare il pacco.

IMG_20171108_130704.jpg

Una volta aperti….

Il primo pacco….

IMG_20171108_130924.jpg

IMG_20171108_130934.jpg

Il secondo pacco…

IMG_20171108_130841.jpg

Le patate….

Avete presente gli gnocchi che verranno?? Le patate al forno??

IMG_20171108_131546.jpg

IMG_20171108_132647.jpgIMG_20171108_131553.jpg

I mandarini….

IMG_20171108_131730.jpgIMG_20171108_132012.jpgIMG_20171108_131946.jpg

Le arance….

Sia da mangiare così che da fare tante spremute in vista dell’inverno.

IMG_20171108_131120.jpg

I limoni…. 

Che sicuramente adopererò io in particolare per il mio buon thè serale…ma ottimi anche per prendere la buccia e caramellarla in quanto sono super naturali.

IMG_20171108_132641.jpg

IMG_20171108_132628.jpg

E’ molto importante notare la foglia verde, primo segno di buona qualità e freschezza…

Vorrei tanto poter avere una tecnologia che possa farvi sentire il profumo che fanno!

Il formaggio primo sale…..a cui bisogna fare molta attenzione, perché appena aperto si mangia in 3 secondi da quanto è buono!

IMG_20171108_132556.jpg

I pomodori ciliegini… Io da piccola ero quella che se le dicevano raccogli i pomodorini dalla pianta…non è che li raccoglievo per portarli in cucina, me li mangiavo direttamente ahahah li amo i ciliegini xD e quando appena aperta la confezione è arrivato il profumo…potevamo non assaggiarli? E booooooom un’esplosione di gusto di pomodoro.

IMG_20171108_131504.jpg

IMG_20171108_131445.jpg

I finocchi….SONO ENORMI!! E molto, molto belli!! Di cui uno almeno è già prenotato per finire gratinato al forno!

IMG_20171108_131110.jpg

In fine con molta gentilezza ci hanno concesso due omaggi:

I fichi d’india…

Li avete mai mangiati? Se ancora non lo avete ancora fatto, non aspettate. Sono dei frutti così buoni e succosi! L’unica cosa inconveniente sono le spine…e come ogni fico d’india, vanno maneggiati con cura! Ma il gusto…vi lascerà molto soddisfatti! E poi sono ricchi di sostanze nutritive che fanno bene al sistema immunitario.

IMG_20171108_131337.jpg

IMG_20171108_131353.jpg

Altri mandarini…I TACLE’

Se anche voi vi state chiedendo che differenza c’è con i mandarini normali, ecco cosa ho scoperto:

E’ un agrume ibrido, selezionato incrociando clementine e arance (clementina “Monreal” x arancia Tarocco). Già la Clementina a sua volta è frutto di un incrocio simile. L’operazione è tutta italiana.

I vantaggi del nuovo agrume sono parecchi: a partire dal gusto zuccherino all’aspetto, arancio intenso e lucido, alla consistenza molto piena e soda al tocco, fino alla comoda assenza di semi.

Anche questo ha seguito a ruota i ciliegini e ne abbiamo sentito subito uno, risultato? Nessun seme e un profumo, con un gusto davvero buonissimi.

Abbiamo tenuto le bucce, perché prossimamente vogliamo provare a ricavarne l’olio essenziale per il diffusore, oltre che, se messe sul termo profumano la casa!

IMG_20171108_131149.jpg

IMG_20171108_131316.jpg

Che dire? Siamo tutti molto soddisfatti e non possiamo che complimentarci per questo venditore e produttore Siciliano per i prodotti buonissimi!

Se anche voi siete curiosi e volete provare a comprare da loro, li trovate:

Sul loro sito: http://www.raccoltoemangiato.it/

Su facebook: Raccolto e Mangiato

Su Instagram: raccolto_e_mangiato

Sono molto disponibili e gentili e spesso chiamano per sentire come è andata.

Che ne pensate?!

A voi il parere!!!

A-

Se l’articolo che vi ho proposto vi è piaciuto, non scordate di lasciarmi un piccolo voto, per aiutare il blog a scalare la classifica!

classifiche

Il melograno tra beneficio e amore.

Ieri al supermercato siamo passati davanti alle solite verdure e alla solita frutta…è ottobre e con un tempo strano in cui un giorno è caldo e un giorno è freddo non si sa mai esattamente cosa si può trovare da mangiare….

Le pere? I primi mandarini? L’uva? I maroni? Le castagne?

Per esempio quando parliamo di frutta…

Odio sempre andare verso l’inverno perché si finisce sempre per fare mesi su mesi su mesi di

ARANCIA…

MANDARINO…

MELA…

E quando non ne puoi più fai un mese di banane….

Invece mi sono trovata davanti a una cassetta di melograneeeeeeeeeeee.

Oh ragazzi, io adoro le melograne o melograni… adoro mangiarne i chicchi succosi e berne il succo…

Certo è davvero borioso dover stare attenti a come si taglia il frutto e stare almeno un’ora a sgranarle xD però, almeno, dopo c’è soddisfazione.

Risultati immagini per melagrana sgranata

C’è chi non ama il retrogusto secco e preciso, ma io che fin da piccola che sono abituata con i rusticani…beh che dire? Amo il sapore. E poi se prendete e trovate dei melograni belli maturi il sapore è dolce o-o…senza bisogno di zucchero…

Ma soprattutto, FINALMENTE, Ho trovato le melograne italiane ragazzi.

Faccio una fatica a trovare questi frutti…

Uno: Si trovano sempre quelli che provengono da Israele… e non che ne voglia a male…però ragazzi, se permettete, vorrei che la mia terra conosciuta per essere in primis di agricoltura  sfruttasse di più le proprie qualità invece che importare.

Due: il prezzo…sono a 3,43 euro al kilo…con 3 melograni vai oltre il kilo, davvero, davvero, care °-° anche perché con una melagrana e mezza viene fuori mezzo bicchiere di centrifugato….

E allora andiamo a curiosare su questo frutto!

Il nome “melograno” deriva dal latino malum (“mela”) e granatum (“con semi”)

In inglese “Pomegranate”

In tedesco “Granatapfel” (mela coi semi)

E curiosità delle curiosità in antico inglese era noto con il nome di “apple of Grenada” (mela di Granada).

Difatti la a città spagnola di Granada ha nello stemma un frutto di melograno, in spagnolo (granada) ed in antico francese (la grenade): la denominazione della città spagnola deriva dalla introduzione del frutto operata dalla dominazione moresca nella penisola iberica.

 

Dal nome del frutto “granata” trae origine il sostantivo con cui, originariamente e ancora oggi nel linguaggio comune, viene indicata l’attuale bomba a mano che, similmente a una melagrana, nelle sue prime forme era costituita da un guscio rotondeggiante contenente un grande numero di pallini di metallo che, in seguito all’esplosione dell’ordigno, venivano proiettati all’intorno per arrecare danni e ferite ai soldati avversari

L’albero del melograno è originario dell’Asia e nel corso dei secoli ha raggiunto l’Europa e l’Italia, ed esistono tantissime varietà che si differenziano per: dimensione, colore, epoca di maturazione, oltre che per il frutto più o meno acidulo o dolce.

Sapete poi che esiste una varietà nana del Melograno (P. granatum nana),  i cui frutti non sono commestibili? Viene usata per Bonsai, o comunque come piccola pianta decorativa da vaso.

Risultati immagini per P. granatum nana

Ha anche un particolare simbolismo…ma questo lo tratterò a parte nella sezione leggende, prossimamente !

Il frutto del melograno è tra i più ricchi di antiossidanti, vitamina A, vitamina C, vitamina E e vitamine del gruppo B…utili per il sistema immunitario.

Sali minerali importanti come: il manganese, il potassio, lo zinco, il rame e il fosforo.

La sua ricchezza d’acqua e il suo contenuto di potassio lo rendono un alimento utile per depurare l’organismo e per stimolare la diuresi.

E infine composto da una piccola quantità di zucchero e una di fibre.

E’ molto utile per tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e ad abbassare la pressione sanguigna.

E da ultimi studi sembrerebbe che aiuti anche a proteggere i reni! Sarà per questo che hanno iniziato a infilarlo anche nel cibo per gatti?

Insomma…per favore cari produttori….più melograne italiane e abbassateli sti prezziiiiiiiiiiiiiiiiiiii.

A-

 

 

 

 

Il giusto mix di gelato e frutta?

A me piace il ghiacciolo, a me piace il gelato cremoso, sì, ma la frutta???

Questa estate ho iniziato a fare caso che nei banchi frighi dei supermercati sono iniziati ad apparire delle scatole conil giusto mix tra le tre cose.
Il primo gelato che ho trovato e che mi ha attirato moltissimo è il fruttì amo della Sammontana.

E’ stra buono: polpa di mela ghiacciata ripiena di pezzi di pesca caramellata.

Esiste la versione rossa: polpa di mela e banana con pezzetti di fragola…solo che proveniendo da un periodo di tanto tanto mangiare di fragole…a chi andavano dei ghiaccioli alla fragola?

Purtroppo qui da me quando ti piace una cosa, hai così tanta fortuna che quando la prendi per due volte di fila…l’oggetto in questione sparisce e non viene più comprato dai “capi” del negozio.

E così ho ripiegato in questi giorni su un gelato squisito al cocco contenuto in una vera metà di noce di cocco xD solo che con il gelato al cocco dopo un po’ ti stufi di mangiarlo é_é

E così spulciando ( eh, sono golosa oh!) nel banco frigo ho scovato i ricoperti del Conad e anche questi non li avevo mai visti!

Nella scatola troviamo 6 ghiaccioli:

3 ai frutti di bosco

3 ai frutti tropicali.

Rispetto ai primi ghiaccioli trovati questi contengono anche il gelato.

Gelato ai frutti di bosco o frutti tropicali ricoperto da succo “ghiacciato”.

Solo che durano poco ragazzi, ce ne servirebbe un camion °_°

Cercando poi le immagini da potervi mostrare nell’articolo, ho scoperto che Sammontana e Algida hanno in serbo per noi altri tipi di gelato °^° ce ne sono per tutti i gusti insomma!

SAMMONTANA E LA SERIE AMANDO.

Questa tipologia è simile a quella del Conad, se non che si differenzia per i gusti proposti!

Il gelato questa volta è alla vaniglia e mandorla (molto dolce quindi?) con sorbetto di:

-Pesca

-Frutti rossi

-Mela e kiwi

ALGIDA E LA SERIE SOLERO

Algida ci propone anche lei le sue varianti di polpa gelata e pezzi di frutti e gelato variegato alla frutta con sorbetto di frutta:

-Smothie alla fragola

-Smothie all’ananas

-Solero frutti rossi

-Solero Exotic

Ovviamente sono a conoscenza che qualcuno di questi gelati, sebbene non ricordo quale, esista da un mucchio di tempo.

Però oh, come le stufe a legna io arrivo sempre dopo xD e me li sono trovati sotto il naso quest’anno!

Mi piace un casino questa tipologia di gelato e a voi?!

A-

 

galatosammontana.png

gela

amando

solero.pngfrutta.

OMG Bottega Verde ha fatto una nuova collezione per il viso super succulenta!

Buon salve a tutti!

Siccome ormai Bottega Verde è uno dei negozi che mi sta più a cuore di tutti, potevo non parlare di questo nuovo evento??

Grazie alle email promozionali che ogni tot di giorni mi arrivano, ho scoperto che finalmente Bottega Verde è uscita con una travolgente novità per il viso!

Anche da Instagram potrete scorgere ormai la mia tendenza a comprare quasi sempre dei prodotti per la pelle in questo negozio per via delle sue tantissime profumazioni, e se ve lo siete perso vi lascio con il mio articolo a proposito della linea al Karitè:

Linea al karitè Bottega Verde….parliamone!

Devo dirvi che l’estate scorsa in cerca di una crema per le imperfezioni del viso sono entrata per la prima volta in un negozio di BV e da subito sono rimasta affascinata dalle tantissime profumazioni e tipologie di prodotti che avevano.

Non mi ero mai avvicinata a questa marca in quanto pensavo fosse un po’ troppo cara, ma mi sono ricreduta nel momento in cui ti danno la disponibilità di tantissimi sconti sul singolo prodotto o sulla spesa per intero, accumulo punti e i tanti regali…

Quando vi ero entrata in quel periodo, se non ricordo male, vi erano per il viso pochi prodotti particolari legati alle imperfezioni della pelle (e io vi parlo di creme) e mi feci convincere a comprare la crema al cetriolo normalizzante e opacizzante per pelle mista.

Sul mio viso non mi convinse più di tanto, non vedevo tutti questi effetti positivi e l’odore che faceva non mi piaceva per niente -> Pelle Mista – Crema viso normalizzante opacante con estratto di Cetriolo

Poi oggi apro le email e trovo questo coloratissimo messaggio che sa davvero tanto di estate, più che di primavera eeeeeeee etvoilà nuovi prodotti!

nuoviprodotti.png

E non ci posso davvero credere! Ormai avevo perso le speranze é_é visto la grande pubblicità per prodotti viso per spianare le rughe e rughette e cosette da persone “grandi”.

Una bella ventata di novità insomma….

Nuova linea

PELLE MISTA O GRASSA

Mela: Grazie al suo contenuto di vitamine, aiuta a mantenere la pelle elastica e a favorirne il turn-over e l’idratazione.

Kiwi: Fonte di vitamina C è un toccasana per la bellezza perchè stimola la produzione di collagene, permettendo di mantenere una pelle luminosa e liscia.

E i prodotti:

acqua micellare, crema gel idratante e scrub – maschera 2 in 1 purigicante.

  • Mannaggia, mannaggia…per quanto riguarda l’acqua micellare ve ne parlavo in un vecchio articolo…ero propensa a comprare quella di Sephora al thè verde e poi esce questa?? Come fa uno? Come fa? °-° Mi verrebbe da aprire tutti i prodotti solo per testare l’odore e l’azione alla prima passata a voi no? Interessante la questione del non utilizzare un tonico subito dopo…in teoria non dovrebbe lasciare la pelle appicicosa…ma il dato…”non profumo?” Davvero ce lo aspettiamo?

    DESCRIZIONE
    Acqua piacevolmente fresca e leggera per una detersione facile ed equilibrante. Le sue molecole detergenti attive, le micelle, catturano smog, sporco e make-up lasciando la pelle pulita, fresca e tonica. Grazie alla formula ultra performante, con estratto di Mela verde e di Kiwi, è indicata anche per il make-up waterproof persistente. Non lascia residui, non serve passare il tonico nè risciacquare.

    CARATTERISTICHE
    prodotto unico per avere la pelle perfettamente detersa. Ideale anche x rimuovere prodotti waterproof
    CONSIGLIO D’USO
    versa un po’ di prodotto su di un dischetto di cotone. Passa su tutto il viso. Non occorre risciacquare.
    PROFUMO
    nessuna profumazione
    SEGRETO NATURALE
    estratto di Mela verde, estratto di Kiwi

  • Grandi punti secondo me li prende la crema gel idratante che andando verso l’estate è davvero un grosso colpo per quanto riguarda le pelli miste che necessitano di qualcosa di leggero e fresco al tempo stesso. Però il fatto che venga sottolineato più volte la parola idratazione, a parere vostro, andrà veramente bene contro l’eccesso di sebo?
    DESCRIZIONE COMPLETA

    Una crema favolosa per chi ha la pelle mista o tendente al lucido. Ha una texture gel, dal tocco asciutto, fresca e leggera che come un sorbetto disseta la pelle, dona comfort prolungato e idratazione. Si fonde piacevolmente sulla pelle lasciandola setosa, fresca e mai grassa. Una spremuta di vitalità e benessere formulata con polpa di Kiwi e di Mela… per una bellezza al naturale.
    CARATTERISTICHE
    idratante, emolliente
    PROFUMO
    delicato fresco
    SEGRETO NATURALE
    polpa di Mela verde e di Kiwi

  • Per quanto riguarda lo scrub non so davvero che dire °-° non so se sia esattamente indicato per una pelle mista…forse più per quella grassa. Ma sicuramente da fare una/ due volte alla settimana…Io mi sono allontanata anni fa dallo scrub per il viso perchè li trovavo un po’ troppo aggressivi per la mia pelle (anche se mai ho provato quelli di bv) Per le impurità sono molto affezionata alla maschera al mandarino, però sul sito non la trovo più °-° perchè?
    DESCRIZIONE COMPLETA
    Piacevolissimo trattamento 2 in 1 per donare splendore alla pelle, ottimo per un incarnato spento: si può utilizzare come scrub da risciacquo, per eliminare impurità e cellule morte dal viso, o lasciare in posa qualche minuto per un trattamento idratante. La speciale formula gel, fresca come un sorbetto di frutta, contiene succo concentrato di “Mela verde e Kiwi”, un centrifugato di energia e freschezza per la pelle!
    CARATTERISTICHE
    crema verde arricchita con microgranuli leviganti
    CONSIGLIO D’USO
    come scrub, massaggiala sul viso per 1 minuto e risciacquala. Come maschera idratante, stendila sul viso, lasciala in posa 5 minuti circa e risciacquala. Usala 2 volte alla settimana per mantenere la tua pelle meravigliosa!
    AVVERTENZE
    evitare la zona del contorno occhi e labbra
    PROFUMO
    fragranza fruttata

mela.png

Per quanto riguarda le altre due tipologie di prodotti per la pelle non mi soffermo a dire gran che, ma elenco solo i prodotti, in quanto non avendo esperienza con tali prodotti non saprei cosa commentare a parte il contenuto °^°

PELLI SECCHE O DELICATE

Lampone: Fonte naturale di fitonutrienti e antiossidanti è un vero elisir di bellezza per la pelle.

Mirtillo: Frutto ricco di antiossidanti, protegge la giovinezza della pelle ed è ottimo per contrastare i radicali liberi.

Ci si presenta in tre prodotti:

Acqua micellare, Maschera super idratante 3 minuti, Crema ricca idratante

frutti rossi.png

PELLI NORMALI

Pesca: Ricchissima di zuccheri, contiene un buon numero di minerali e di vitamine

Albicocca: Grazie alla presenza di vitamine A e C svolge una preziosa funzione antiossidante che contrasta l’azione dei radicali liberi

Ci si presenta in tre prodotti: Acqua micellare, Crema fresca idratante, Scrub Maschera 2 in 1 idratante

pesca.png

AH, MA ANCHE LA DETERTENZA HA AVUTO UNA BELLA BOTTA….

Quando comprai la crema per il viso vi accostai il suo detergente, sempre della linea pelle mista: Pelle mista – Mousse detergente

E anche con questa ahimè mi trovai davvero male, cioè, dopo quella ho bocciato le mousse per il viso.Mi si era presentato questo tubetto con qualcosa che doveva essere simil cremoso? In realtà era più liquido che altro e oltre per il fatto dell’impossibile gestione, in quanto ne usciva una vagonata dal tubetto, non mi ha mai convinto nemmeno l’effetto che lasciava sulla pelle…

E ci si presenta anche la nuova linea per la pulizia…

Salviette struccanti delicate – viso occhi labbra

struccante occhi mirtillo e lampone – per occhi sensibili

Estratto di bellezza gel detergente scrub leggero al pompelmo rosa

Gel struccante viso occhi Quillaia per tutti i tipi di pelle.

A me di questa categoria mi convincono solo le salviette struccanti °-° a voi?

detergenza.png

Insomma ricapitolando…hanno fatto in modo di creare dei nuovi prodotti dai colori e dal contenuto molto particolare °-° che attirano davvero troppo la curiosità!

Voi che ne pensate? Avete già provato qualcosa o avete già trovato i prodotti?

Secondo voi questi frutti si estenderanno anche ad altri prodotti?

A-

E altri due libri di cucina si aggiungono alla raccolta!

sfondo

Tempo fa vi ho parlato di questo libro qua…Alla ricerca di…un libro di ricette per le verdure…e che non mi fosse piaciuto il fatto che aveva le immagini sotto alle scritte  che impediva una scorrevolezza nella lettura.

La settimana scorsa ho deciso di cercare un nuovo libro di ricette e destino vuole che me ne sono uscita con uno, ma ben due libri!

E sapete che entrambi erano l’ultimo libro sulla scansia?

  • Clara Serretta – centrifughe, estratti e succhi verdi: mi è piaciuto molto questo libro, nonostante fosse della stessa collana dell’altro libro…copertina super morbida e bellissime illustrazioni fotografiche. E’ diviso in tre sezioni: estratti, centrifughe e frullati e si apre con la differenza tra queste tre, andando a inizio sezione di ognuna ad aprofondire…e in più da una spiegazione delle dosi utilizzate nelle preparazioni (es. a cosa corrisponde una manciata di menta in grammi..)
  • La grande enciclopedia delle erbe -Dix: come avrete notato da questo articolo…Ma fruttidiboscoblog è tutto titolo o è anche sostanza? Le mie piante!io amo le piante e amo la cucina quindi aver trovato questo libro è stato destino, e destino anche  perchè…da amante di leggende e folfklore…contiene ogni leggenda legata alle erbe, frutta e verdura *^* come si coltivano, dove nascono, come si cucinano e poi è diviso in due sezioni…in ordina alfabetico tutte le spiegazioni delle piante e una sezione finale con “erboristeria” dove spiega l’impiego delle erbe per curare la salute…intrugli, infusi e creme….la grafica è bella e colorata e la rappresentazione delle piante sono disegni fatti a mano…ci piace!

Di entrambi i libri ho provato una ricetta, anche se quella del secondo libro mi è piaciuta di più…ovviamente è-è.

Centrifugato:
limone, arancia, cetriolo, mela, sedano e menta

Ricetta:
ravioli di patate speciali. (di cui pubblicherò l’articolo)

Ditemi che ne pensate voi! E se conoscete i due libri ❤

E…ho raggiunto quota tre libri di cucina xD voi direte…ma che te ne fai se c’è internet? Chi si fa questa domanda non capisce il bello di avere tra le mani un libro da cui trarre ispirazione…insomma qualcosa di materiale.

A-

 

20170102_182942-120170102_182721-1