Vi presento il videogame Thief 2014 !!! Prima parte.

Buon salve!

Oggi è venerdì e l’argomento di oggi: videogiochi!

Con i saldi estivi di Steam che se non mi sbaglio finiscono esattamente oggi, sono riuscita a impossessarmi di due games:

Assassin’s Creed IV Black flag

Thief

E oggi come articolo e argomento volevo parlarvi del secondo titolo sopra citato.

Anni fa seguivo una Youtuber poi sparita nel nulla per (credo) problemi personali, che giocava a Thief e parlava molto bene di questo gioco tanto da portarmi a saltare i suoi video nella speranza prima o poi di poterci giocare in prima persona.

Il fatto è che già allora avevo conosciuto AC e davano Thief come videogioco simile al genere, tanto che da subito aveva attirato la mia attenzione.

Thief (“ladro”) è una serie di videogiochi stealth pubblicati da Eidos Interactive, in cui il giocatore impersona il ladro Garrett

Risultati immagini per Thief 2014 garrett

in un immaginario mondo steampunk (, somigliante a un incrocio fra l’Alto Medioevo e l’Età vittoriana, con l’aggiunta di primitive tecnologie, magia e creature fantastiche.

Ma che vuol dire stealth e steampunk??

Lo steampunk è un filone della narrativa fantastica fantascientifica che introduce una tecnologia anacronistica

(L’anacronismo (dal greco ανά “contro” e χρὁνος “tempo”) è una situazione in cui appaiono oggetti o personaggi che, per ragioni storiche e cronologiche, non sarebbero potuti comparire in quella situazione. Un anacronismo è dunque un fatto o un oggetto apparentemente avulso dal proprio contesto temporale.)

all’interno di un’ambientazione storica, spesso l’Ottocento e in particolare la Londra vittoriana.
Le storie steampunk descrivono un mondo anacronistico (a volte un’ucronia) in cui armi e strumentazioni vengono azionate dalla forza motrice del vapore (steam in inglese) e l’energia elettrica torna a essere, come nella fantascienza ottocentesca, un elemento narrativo capace di ogni progresso e meraviglia; dove i computer sono completamente meccanici, o enormi apparati magnetici sono in grado di modificare l’orbita della Luna.

Un modo per descrivere l’atmosfera steampunk è riassunto nello slogan “come sarebbe stato il passato se il futuro fosse arrivato prima”.

Mentre un videogioco stealth è un tipo di videogioco d’azione basato sulla pazienza e sull’abilità del giocatore di evitare di essere rilevato dal nemico per poter completare gli obiettivi fissati.

La serie è composta da:

  • Dark Project: L’ombra del ladro (Thief: The Dark Project) (1998) per PC
    Risultati immagini per Dark Project: L'ombra del ladro
  • Dark Project II: The Metal Age (Thief II: The Metal Age) (2000) per PC
    Risultati immagini per Dark Project II: The Metal Age
  • Thief: Deadly Shadows (2004) per PC e Xbox
    Risultati immagini per Thief: Deadly Shadows
  • Thief (2014) reboot e quarto capitolo della serie uscito per PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360, Xbox One, Microsoft Windows e MacOS.

    Immagine correlata

 

Ecco, esattamente una cosa che non faccio mai quando parliamo di serie è iniziare dall’ultimo capitolo, ma in questo caso…

Il gioco a cui sto giocando è il Thief del 2014, quindi l’ultimo capitolo nonché remake (?)

Gran parte della serie è ambientata in quella che viene chiamata semplicemente come La Città, più o meno una metropoli del XX secolo in cui vi è l’elettricità, ma ancora si fatica ad abbandonare le vecchie abitudini di candele e torce.

Risultati immagini per Thief 2014 la città

Risultati immagini per Thief 2014 la città

Non è esattamente un gioco che suggerisce la positività a chi lo vede da fuori, in fondo °-° ti metti dentro le vesti di un ladro  e per muoverti dalla città devi scassinare parecchie cancelli, accessi a luoghi, cassaforti e rubare in abitazioni, così da ottenere soldi per le armi.

Il nostro ladro, Garret si aggira per la città come una vera e propria ombra, silenziosa e inquietante, non nuoce a nessuno, a meno che non sia la sua ultima possibilità di difesa.

Le armi utilizzate sono pressoché un arco con vari tipi di frecce e una specie di manganello con cui stordire.

Abbiamo poi la possibilità di utilizzare oggetti da lanciare come “distrazioni”

E se si rimane senza vita per via di uno scontro ci si può curare con l’utilizzo del cibo, che troviamo in giro per la città in piccoli sacchettini o nei negozi.

Proprio come in Ac abbiamo la possibilità di utilizzare una particolare vista (concentrazione) in grado di scovare oggetti e meccanismi nascosti all’occhio umano e al consumarsi della barra, possiamo ricaricare l’abilità con la pozione apposita e man mano che la si utilizza si vanno ad accumulare punti per migliorare le varie abilità di Garret.

L’ambientazione è molto cupa e tetra, proprio come se si facesse un salto nel tempo, ma al tempo stesso molto reale.

E’ uno di quei videogiochi in cui l’attenzione è alta su vista e suoni (ricordate? Ci dobbiamo muovere nell’ombra!) e ci sono tre modalità di scelta all’inizio del videogame: una facile, una intermedia e una più complessa.

Ancora non posso darvi un giudizio intero sul videogioco in quanto l’ho iniziato da poco e sto scrivendo questo articolo per presentarvelo e parlarne qui sul blog per sapere se ci avete giocato e che parere avete.

Insomma, a me si è presentato molto bene, poi una volta concluso ve ne parlerò più dettagliatamente!

E voi che mi raccontate?

A-

 

 

 

WEEKEND SPECIALE Dal 15 al 18 dicembre UBI30: Videogiochi Agratis

ubi

Risultati immagini per sailor moon bunny gif animate

Buon salve e buon venerdì a tutti!!!!

Quest’oggi scorrendo tra le notizie che mi sono ritrovata nella home di facebook, ho

scovato un bellissimo annuncio che parlava del 30° anniversario della Ubisoft.

Immagine correlata

 

Perchè sì, io arrivo sempre dopo la puzza ahahha

 

 

Ho sempre giocato a videogiochi online multigiocatore da anni, dopo il mio bellissimo impatto con la PS2, e da un paio di anni mi sono tornata ad avvicinare a videogiochi da Pc come: Remember me, AC ed altri.

E questo cosa ha comportato?

Mi sono avvicinata a piattaforme come: Steam, Ubisoft(Ancora di più rispetto a quando compravo videogiochi per la console)  e Origin.

Ma non ho mai approfondito le opportunità che presentavano…

So che Origin e Steam danno la possibilità di scaricare videogiochi gratis, e immaginatevi il mio sbavare di stamattina, alla notizia che Ubisoft ha raggruppato tutti i videogiochi che aveva ( o almeno ho letto così e nemmeno questo sapevo) dato la possibilità di scaricare gratis da giugno, dal 15 al 18…un ricco week end insomma *^*

E c’è AcIII!!!!!!!!!! Anche se mi mancano altri due capitoli é_é ma sono feliciaaaaaaaa, perchè sto piano piano diventando sempre più fan di questa saga!

Immagine correlata

Il link al Club Ubisoft è questo –>UBI30 WeekEnd speciale

E i giochi che sono disponibili sono questi!

Conosco almeno 4 titoli tra questi e voi? Ci avete già giocato?

Ovviamente so che i giochi che sono resi disponibili non sono recentissimi, ma neanche così vecchi é_é sempre meglio che niente….

ubi.png

Ci tenevo a farvelo presente *^* per chi come me si attacca a ogni opportunità! xD

E buon week end da nerddddddddddddddddddddd

Risultati immagini per videogame gif

A-

 

Il mistero di Natale di Steam tra leggenda e fantasy

Il mistero che proviene dal web

Ieri ho avuto il piacere, per la prima volta di provare Steam, piattaforma sviluppata da Valve che si occupa di distribuzione digitale, di gestione dei diritti digitali, del gioco multiplayer e della comunicazione. Viene usata per gestire e distribuire una vasta gamma di giochi (alcuni esclusivi) e il loro relativo supporto. Tutte queste operazione sono effettuate via internet. Continua a leggere