Eurovision song contest Stockholm 2016: tra Twitter e televisione, bravissimi <3, Come è nato e il perchè: 1956-2016

Buooooooooooooon giorno!

Come state??

Vi avverto sarà un articolo abbastanza lungo e a cui tengo molto!

Come avete passato il sabato sera? Uscita tra amici o a casa tra tv, frutta e spuntini?

Ieri 14 maggio 2016 su rai 2 è andato in onda un appuntamento che si ripete da svariati anni ormai: Eurovision Song Contest.

Ogni anno i paesi dell’Unione Europea e non solo, si sfidano sul palco di uno dei paesi vincitori a colpi di canzoni e coreografie.

Anche l’Italia partecipa, con il cantante vincitore di Sanremo.

Molti di voi diranno ma che cosa è? Perchè, in effetti, non se ne è mai parlato molto di questa manifestazione..e penso che molti tra voi non sappiano che l’Italia ci partecipa dal 1956, anno in cui è nato questo programma.

Io mi ricordo che ne sono venuta a conoscenza quel anno in cui a presentarlo era Raffaella Carrà, dal 2011(?)…. e da allora più o meno tutti gli anni lo seguo.

Ho iniziato a seguirlo sopratutto perchè mi piaceva l’idea che ogni Stato partecipante cantasse una canzone nella propria lingua d’origine…che sì…non è che si capisse tutto…ma la musica non è certo limitata a delle parole…

Quest anno la pecca che ci ho visto, è il fatto che praticamente tutti cantassero in inglese…va bene che è la lingua che tutti capiamo o che dovremmo capire…però…ha perso un po’ di singolarità. Naturalmente un punto alla nostra Italia che cantava in italiano, grande Francesca!

Parliamo delle origini: è stato inaugurato nel ormai lontano 1956, e organizzato dall’UE di Radiodiffusione e ispirato al Festival di Sanremo.

E’ stato trasmesso ogni anno, anche se penso che non sia molto che lo trasmettono sulla rete rai…o sono io che non ci avevo mai fatto caso? Ditemi voi! E’ uno dei programmi più seguiti al mondo e non sportivo con picchi di ascolto elevatissimi. Dal 2000 è stato trasmesso anche in internet.

Innumerevoli sono gli Stati in cui viene trasmesso, anche tra quelli che non partecipano alla gara: Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Colombia, Egitto, India, Giappone, Giordania, Messico, Nuova Zelanda, Filippine, Corea del Sud, Taiwan, Thailandia, Stati Uniti, Uruguay e Venezuela.

Il 23 maggio 2015 è stato evidenziato che ha ricevuto, anche, il Guinness World Record come spettacolo musicale televisivo annuale in onda per più anni consecutivi a livello internazionale. Tutto meritato a parere mio!

Il perchè è stato istituito questo evento è il fatto che si volesse trovare un modo per unire i paesi dell’UE in un periodo in cui ancora si facevano sentire le ferite di guerra e grazie alla televisione che era appena giunta, si riuscì a coinvolgere tutti.

Lunghissima è la storia di questo Festival… non sto a dilungarmi nel raccontare ogni anno cosa è successo….Vi dico solo che la manifestazione cambia luogo di esposizione e viene svolta negli stati che vincono la manifestazione.

Man mano che è passato il tempo la partecipazione è stata allargata anche ad altri Stati che non sono dell’UE:

Anno Esordio
1956  Belgio  Francia Germania Ovest  Italia  Lussemburgo  Paesi Bassi  Svizzera
1957  Austria  Danimarca  Regno Unito
1958  Svezia
1959  Principato di Monaco
1960  Norvegia
1961  Finlandia Repubblica Socialista Federale di Jugoslavia Spagna franchista
1964  Portogallo
1965  Irlanda
1971  Malta
1973  Israele
1974 Grecia
1975  Turchia
1980  Marocco
1981  Cipro
1986  Islanda
1992 Repubblica Federale di Jugoslavia
1993 Repubblica di Bosnia ed Erzegovina  Croazia  Slovenia
1994  Estonia  Lituania  Polonia  Romania  Russia  Slovacchia  Ungheria
1998  Macedonia
2000  Lettonia
2003  Ucraina
2004  Albania  Andorra  Bielorussia  Serbia e Montenegro
2005  Bulgaria  Moldavia
2006  Armenia
2007  Georgia  Montenegro  Repubblica Ceca Serbia
2008  Azerbaigian San Marino
2015  Australia

Ricordiamo i cantanti che si sono esibiti per l’Italia:

Partecipazioni

  • Giallo: Primo posto

  • Grigio: Secondo posto

  • Marrone: Terzo posto

  • Rosa: Ultimo posto

Anno Posizione Artista Canzone

1956


Franca Raimondi
Tonina Torrielli
Aprite le finestre
Amami se vuoi

1957

Nunzio Gallo Corde della mia chitarra

1958

Domenico Modugno Nel blu dipinto di blu (Volare)

1959

Domenico Modugno Piove (Ciao ciao bambina)

1960

Renato Rascel Romantica

1961

Betty Curtis Al di là

1962

Claudio Villa Addio addio

1963

Emilio Pericoli Uno per tutte

1964

Gigliola Cinquetti Non ho l’età (Per amarti)

1965

Bobby Solo Se piangi se ridi

1966

17º

Domenico Modugno Dio come ti amo

1967

11º

Claudio Villa Non andare più lontano

1968

10º

Sergio Endrigo Marianne

1969

13º

Iva Zanicchi Due grosse lacrime bianche

1970

Gianni Morandi Occhi di ragazza

1971

Massimo Ranieri L’amore è un attimo

1972

Nicola Di Bari I giorni dell’arcobaleno

1973

13º

Massimo Ranieri Chi sarà con te

1974

Gigliola Cinquetti

1975

Wess e Dori Ghezzi Era

1976

Al Bano e Romina Power Noi lo rivivremo di nuovo

1977

13º

Mia Martini Libera

1978

12º

Ricchi e Poveri Questo amore

1979

15º

Matia Bazar Raggio di luna

1980

Alan Sorrenti Non so che darei

1983

11º

Riccardo Fogli Per Lucia

1984

Alice e Franco Battiato I treni di Tozeur

1985

Al Bano e Romina Power Magic, Oh Magic

1987

Umberto Tozzi e Raf Gente di mare

1988

12º

Luca Barbarossa Ti scrivo (Vivo)

1989

Anna Oxa e Fausto Leali Avrei voluto

1990

Toto Cutugno Insieme: 1992

1991

Peppino Di Capri Comme è ddoce ‘o mare

1992

Mia Martini Rapsodia

1993

12º

Enrico Ruggeri Sole d’Europa

1997

Jalisse Fiumi di parole

2011

Raphael Gualazzi Follia d’amore (Madness Love)

2012

Nina Zilli L’amore è femmina (Out of Love)

2013

Marco Mengoni L’essenziale

2014

21º

Emma La mia città

2015

Il Volo Grande amore

2016

16º

Francesca Michielin No Degree of Separation

Fonte: Wikipedia.

Le votazioni funzionano che ogni stato assegna da 1 a 12 punti ai partecipanti al Contest…è esclusa la votazione per il proprio cantante. Da quest anno inoltre è stata immessa una nuova votazione in più che è il voto da casa o tramite app.

Ho trovato molto divertente seguire il festival sia in Televisione che su Twitter…dove si è creato un calore bellissimo tra commenti e battute dei telespettatori., cosa che se mi ricordo bene, l’anno scorso non è stato così.

Ancora tantissimi complimenti ai coreografi e a chi ha messo su tutto il festival di quest anno, come ogni anno, è stato meraviglioso tra effetti 3d e effetti colorati…

Mille complimenti anche all’Ucraina che è riuscita all’ultimo ad arrivare prima in classifica ribaltando la lista dei paesi.

Peccato per l’Italia che è arrivata 16° ç___ç nonostante…. le nostre urla di daiiiiiiiiiiiiii davanti alle tv xD

Che altro dire?

Voi lo avete visto? Lo conoscevate? Fatemelo sapere qui sotto o sui social 🙂 p.s vi metto il link all’articolo con i Twit che ho letto e mi hanno colpito di più 😛

A.

Annunci

3 pensieri riguardo “Eurovision song contest Stockholm 2016: tra Twitter e televisione, bravissimi <3, Come è nato e il perchè: 1956-2016

    1. Siiii ho visto ieri che commentavi xD ho messo anche qualche cuoricino mi pare u.u…anche io pensavo meglio per lei…pensavo anche in un po’ più di appoggio dagli altri paesi ò-ò è strano che non siano arrivati molti punti…in fondo non mi pare che lei sia così sconosciuta in campo musicale, no?

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...